a

Latest Posts:

Sorry, no posts matched your criteria.

Follow Us:

Back To Top
Image Alt

Come fare una perfetta sferificazione dell’olio evo

sferificazione dell'olio extravergine

Come fare una perfetta sferificazione dell’olio evo

Non so se ti è mai capitato di vedere su qualche piatto delle piccole sfere, simili al caviale, che una volta mangiate si sciolgono lentamente ed hanno un gusto unico e particolare.

Si tratta di una tecnica molto particolare e interessante, che consente di trasformare qualsiasi liquido in un bellissimo concentrato di gusto.

Sembra difficile ma in realtà il processo è abbastanza semplice: è sufficiente mescolare il liquido desiderato con un alginato (nel nostro caso l’Agar Agar) e poi farlo sgocciolare in una soluzione oleosa a bassa temperatura (tipo olio di semi).

Lo sapevi per esempio che si può fare anche con l’olio extravergine?

Se non vedi l’ora di iniziare, ecco tutto quello che ti serve!

sfere di olio extravergine

Come realizzare le sfere all’olio extravergine di oliva

Le dosi sono ovviamente variabili in base alla quantità che ti serve.

In linea generale per ogni 170 ml di liquido occorrono 2 g di agar agar.

Per prima metti dell’olio di semi in una ciotola e riponila in frigo: serve uno sbalzo di temperatura per creare le sfere.

Intanto che l’olio di semi raffredda prendi l’olio evo e aggiungi l’agar agar.

Dai una piccola mescolata e metti a scaldare sul fuoco.

Aspetta che arrivi a bollore e dopo 2/3 minuti spegni.

Lascia intiepidire qualche minuto e metti il liquido all’interno di una siringa senza ago.

Ora riprendi l’olio di semi che avevi messo in freezer e inizia a lasciare cadere le gocce di olio evo e agar agar.

Vedrai che piano piano le gocce scenderanno sul fondo: questo vuol dire che le tue sfere sono quasi pronte.

Raccoglile con un cucchiaio o colino e sciacquale delicatamente sotto acqua fredda corrente.

Ed ecco che le tue sfere di olio evo sono pronte a impreziosire in modo nuovo le tue ricette.

Ricorda solo una cosa: le sfere sono delicate quindi mettile su piatti che non superino i 60°C o si scioglieranno!

E se vuoi che il tuo caviale di olio evo abbiano un gusto unico, prova i nostri due oli extravergini realizzati con sole olive pugliesi: “i”, intenso e audace; “D”, delicato e armonioso.

Comments: 1

  • 15 Agosto 2020

    Good info. Lucky me I ran across your website by accident (stumbleupon).

    I have book marked it for later!

Lasciaci un commento Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campo obbligatorio