a

Latest Posts:

Sorry, no posts matched your criteria.

Follow Us:

Back To Top
Image Alt

Qualche consiglio su come fare un olio al peperoncino perfetto

come realizzare l'olio al peperoncino

Qualche consiglio su come fare un olio al peperoncino perfetto

L’olio extravergine è perfetto nella sua naturalezza, ma per chi cerca gusti nuovi e originali questo potrebbe non bastare.

Oggi voglio darti qualche consiglio su come realizzare un olio evo al peperoncino eccezionale, ideale per dare una marcia di intensità in più a tante ricette diverse e per conservare più a lungo il peperoncino.

Iniziamo dall’ingrediente indispensabile: l’olio extravergine di oliva.

Perché proprio extravergine?

Perché è ricco di antiossidanti, che mantengono meglio le proprietà degli ingredienti, e possiede un profilo aromatico molto interessante, che insieme al peperoncino crea un insieme di sapori e profumi davvero eccezionali.

Prima di iniziare ti ricordo di sterilizzare le bottiglie di vetro e di consultare le linee guida del Ministero della Salute.

Come realizzare l’olio evo al peperoncino

Innanzi tutto ti servono:

Parliamo del peperoncino.

Per evitare ogni possibile rischio (anche se minimo) ti consiglio di utilizzare i peperoncini secchi, già privi di liquidi e pronti per essere imbottigliati.

peperoncini secchi per realizzare l'olio al peperoncino

Adesso che hai sterilizzato le bottigliette e i peperoncini sono pronti, ecco come procedere:

  1. Inserisci i peperoncini all’interno delle bottiglie (2 per ciascuna);
  2. Copri con l’olio extravergine “D”, arrivando a 1-2 centimetri dal bordo, e assicurati che i peperoncini siano completamente immersi;
  3. Metti le bottigliette in un luogo e fresco e bui per un mese, ricordandoti ogni settimana di agitarle leggermente;
  4. Trascorso un mese puoi scegliere se filtrarlo o no: in entrambi i casi l’olio evo al peperoncino si conserverà per circa un anno.

Ora una piccola alternativa.

Se hai in casa o in giardino una pianta di peperoncino che ami particolarmente, puoi raccoglierli ed essiccarli (al sole o in forno).

Adesso che sai come realizzare un perfetto olio al peperoncino, non ti resta che provare!

Lasciaci un commento Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campo obbligatorio