a

Latest Posts:

Sorry, no posts matched your criteria.

Follow Us:

Back To Top
Image Alt

Ecco una ricetta perfetta per il nostro olio extravergine “D”

Ecco una ricetta perfetta per il nostro olio extravergine “D”

Dopo averti raccontato le incredibili caratteristiche del nostro olio extravergine pugliese “D” (nel caso, puoi trovarle qui), è arrivato il momento di scoprire la ricetta perfetta per esaltarne ogni piccola nota organolettica.

Quale?

Maialino al vincotto, zucca, limone e sivoni selvatici.

Te lo assicuro, è davvero perfetta.

Ma prima di partire è meglio fare qualche precisazione su due degli ingredienti previsti (vincotto e sivoni selvatici), in quanto tipici del nostro territorio e non sempre conosciuti.

Il primo, il vincotto, è mosto fresco di uva cotto fino a che non si trasforma in una sorta di dolce sciroppo.

Il secondo invece, il sivone selvatico, è una sorta di cicoria selvatica, molto diffuso in Puglia per il suo gusto particolare e perché contiene Omega3.

Adesso che conosci meglio due ingredienti, direi che è arrivato il momento di iniziare!

Maialino al vincotto, zucca, limone e sivoni selvatici

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 400g pancia di maiale
  • 80g zucca
  • 4g scorza di limone
  • 120g sivoni selvatici
  • Olio Extravergine “D”
  • Sale
  • Timo fresco
  • 20g cipolla rossa
  • 40g patate
  • 15ml vincotto di uva

PREPARAZIONE

  1. Iniziamo con la preparazione del maiale. Per prima cosa metti a marinare la pancia con olio extravergine “D”, sale e timo fresco. Metti tutto sottovuoto e cucina a 65°C per 15 ore;
  2. Nel frattempo, occupati della crema di zucca. Pulisci le patate e la zucca, tagliale a piccoli dadini e soffriggi con un po’ di olio evo e cipolla tritata finemente. Copri tutto con acqua bollente e cuoci per una quindicina di minuti (fino a quando le verdure non saranno morbide). Una volta pronta lascia raffreddare, aggiungi la scorza di limone, regole di sale e frulla tutto con un frullatore a immersione;
  3. È arrivato il momento dei sivoni selvatici. Puliscili e cuocili in abbondante acqua salata per 7/8 minuti. Una volta pronti raffreddali velocemente in acqua e ghiaccio per non far perdere il colore;
  4. Pronto? Si impiatta! Taglia la pancia in quattro rettangoli, scottali in una padella con olio ben caldo su tutti i lati e spennella con il vincotto. Posiziona la carne al centro del piatto, posiziona sopra i sivoni selvatici ripassati in padella con olio evo e sale e infine aggiungi anche la crema di zucca e limone. Per un tocco creativo in più, prova a decorare con qualche castagna.

Non vedi l’ora di metterti all’opera?

Prova subito la ricetta e facci sapere come è andata!

E ricorda che se passi dal nostro frantoio puoi provare questa ricetta preparata direttamente dal nostro chef di OLI OLA’, il ristorante gourmet dove il nostro olio è elevato in ogni sua piccola sfumatura.

Lasciaci un commento Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campo obbligatorio