a

Latest Posts:

Sorry, no posts matched your criteria.

Follow Us:

Back To Top
Image Alt

Oliva Coratina, la massima espressione dell’animo pugliese

oliva-coratina

Oliva Coratina, la massima espressione dell’animo pugliese

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta dell’arte olearia pugliese con quelle che sono le varietà di olive che utilizziamo nella produzione dei nostri oli extravergini. E come iniziare nel migliori dei modi se non approfondire l’oliva pugliese per eccellenza, l’oliva coratina?

Come suggerisce il nome, questa oliva ha origine nel paese di Corato, in provincia di Bari, ma oggi, grazie alle sue preziose caratteristiche di gusto, è coltivata lungo tutta la zona circostante.

Se hai già assaggiato in uno dei tuoi viaggi un autentico olio pugliese, probabilmente era proprio realizzato con la coratina. Il motivo? Questa piccola varietà di frutti contiene tutte le peculiarità che contraddistinguano la nostra terra e la nostra gente: intensità, audacia, fierezza.

Ecco perché un olio monocultivar di coratina possiede ricche sfumature di aromi, un retrogusto amarognolo e una leggera piccantezza. Le caratteristiche non si fermano qui. Ma prima di approfondire il tutto, concentriamoci di più sull’oliva.

Le caratteristiche dell’oliva coratina

Ogni frutto cresce su di un albero, e ovviamente questo accade anche per la coratina. Il suo albero è generalmente di medie dimensioni e, proprio come la nostra gente, la sua resistenza lo porta ad adattarsi facilmente a diversi tipi di terreno. Ecco perché questa cultivar è particolarmente predisposta per la coltivazione biologica.

La raccolta dei frutti è tardiva se consideriamo le altre varietà di oliva e avviene tra novembre e gennaio. Particolare sicuramente da non tralasciare è la resa in olio, che si attesta sul 20/25%, una soglia elevata se la paragoniamo ad altre varietà.

E per quanto riguarda l’olio monocultivar coratina?

Parlato del frutto, ora è il momento di parlare dell’olio che si ottiene da esso. Abbiamo già detto che questo olio extravergine, se monocultivar, si contraddistingue per una piacevole amarezza, note leggermente piccanti e un bellissimo colore giallo-verde.

A queste si aggiungo anche un’incredibile ricchezza di polifenoli, potenti antiossidanti che fanno bene al nostro organismo, e una bassissima acidità (<0,2%).

Dal punto di vista gustativo, l’olio extravergine di coratina si presenta fruttato, molto aromatico e dal sapore intenso.

Non vedi l’ora di provarlo? Scopri allora il nostro “i”, un olio quotidiano extravergine e di monocultivar coratina: intenso, inaspettato e indimenticabile.

Lasciaci un commento Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campo obbligatorio