a

Latest Posts:

Sorry, no posts matched your criteria.

Follow Us:

Back To Top
Image Alt

Hai mai provato la millefoglie di melanzane con il nostro olio evo “D”?

millefoglie di melanzane con olio evo d

Hai mai provato la millefoglie di melanzane con il nostro olio evo “D”?

L’olio extravergine delicato “D” Di Molftetta Frantoiani è un olio che si abbina alla perfezione con tante ricette diverse, come quella che ti propongo oggi: una millefoglie di melanzane con insalata di orzo perlato, carciofi e lampascioni con splash di barbabietola e aceto balsamico.

Ti ho ispirato e non vedi l’ora di iniziare?

Ecco tutto quello che ti serve.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 melanzana di media grandezza
  • 180gr di orzo perlato
  • 50gr di lampascioni
  • 3 carciofi
  • 1 barbabietola già cotta
  • Olio evo “D” aromatizzato al timo
  • Olio evo “D” aromatizzato al peperoncino
  • Sale, pepe, olio evo “D”

Preparazione

  1. Tutto inizia il giorno prima. Pulisci i lampascioni e mettili a bagno per 24 ore, poi risciacquali e cuocili in acqua salata per 20 minuti;
  2. La sera prima invece metti a bagno l’orzo perlato per 12 ore e, il giorno seguente, cuocilo a seconda delle indicazioni in acqua salata e, una volta cotto, risciacqualo sotto l’acqua corrente per eliminare l’amido in eccesso;
  3. Adesso lava la melanzana e ricavane 16 dischi uguali, non troppo spessi. Condiscili con olio evo “D”, sale e pepe e cuoci in forno a 180° per circa 15 minuti;
  4. Mentre la melanzana cuoce monda i carciofi, tagliali a julienne e scottali in padella con olio evo “D”, sale e pepe.
  5. Per realizzare lo splash di barbabietola frullala insieme a olio evo, sale e aceto balsamico, fino a che non diventa una purea;
  6. Adesso condisci l’orzo con i carciofi, i lampascioni pestati, l’olio evo al timo (basta intiepidire leggermente l’olio con qualche rametto di timo), l’olio evo al peperoncino (qui puoi scoprire come realizzarlo) e un pizzico di sale;
  7. Ora non ti resta che realizzare la millefoglie, alternando un disco di melanzana con l’orzo;
  8. Prendi un piatto piano, fai lo splash di barbabietola, adagia sopra la millefoglie e concludi con un filo di olio extravergine “D”.

Buon appetito!

Lasciaci un commento Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campo obbligatorio