a

Latest Posts:

Sorry, no posts matched your criteria.

Follow Us:

Back To Top
Image Alt

Perché usare l’olio extravergine di oliva come contorno occhi?

olio evo per il contorno occhi

Perché usare l’olio extravergine di oliva come contorno occhi?

L’olio extravergine non è ottimo solo in cucina: fa benissimo anche ai capelli, alle pelle del viso

… e al contorno occhi!

Essendo questa una zona particolarmente delicata e soggetta al passare del tempo, prendersene cura con prodotti completamente naturali e non aggressivi è fondamentale.

Ad aiutarti in questo, c’è il nostro olio extravergine di oliva.

Perché l’olio evo fa bene al contorno occhi?

L’olio extravergine è in grado di contrastare i primi segni di invecchiamento nutrendo la pelle in profondità e rendendola idratata e morbida.

Tutto merito delle preziose sostanze che contiene questo speciale condimento, tra cui potenti antiossidanti, elementi che combattono i radicali liberi, riducono l’importanza delle rughe sottili e aiutano a nascondere il colore bluastro delle occhiaie.

Oltre a questo, l’olio evo contiene preziosi sali minerali e vitamine, due elementi che rafforzano ancora di più la sua azione sul nostro contorno occhi.

Ma scopriamo subito come applicarlo!

applicazione dell'olio evo nel contorno occhi

Come applicare l’olio extravergine nel contorno occhi

Come abbiamo detto, il contorno occhi è una zona molto delicata e va trattata con cura.

Per questo, ecco quello che devi fare:

  1. Detergi la zona con un prodotto di qualità dedicato
  2. Applica un tonico leggero e non aggressivo
  3. Versa qualche goccia di olio evo su di un batuffolo di cotone e picchietta sul contorno occhi, magari con un piccolo massaggio
  4. Elimina l’eccessiva untuosità con una salvietta di carta

Già con poche applicazioni noterai che la pelle della zona interessata sarà più elastica, soda, tonica e distesa.

Ti interessa qualcosa di ancora più efficace?

Prova a realizzare una piccola maschera con olio evo, miele e yogurt.

Applicala sul contorno occhi, attendi venti minuti e risciacqua con acqua tiepida.

Ricorda però di utilizzare un olio evo di qualità, come i nostri “D” o “i”!

Lasciaci un commento Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Campo obbligatorio